Quasi 8 mesi fa, il sottoscritto e Pierpaolo Concetti, hanno completato il loro primo fumetto in 3D. In 3D per la realizzazione con Blender, per la resa finale delle immagini, e infine per il fatto di essere stato realizzato in stereoscopia, quindi simulando la profondita nelle scene, percepibile indossando gli occhialini con lenti rosse e blu.
Tutte le immagini sono state assemblete sul template del pieghevole con Photoline, aggiungendo infine baloon, testo e grafiche.
Il progetto è stato portato avanti con piacere, vignetta per vignetta, e la soddisfazione di vederlo poi stampato in un enorme pieghevole formato A2 di 60 x 42 cm ha concluso il tutto.
Diverse copie sono state distribuite gratuitamente in fumetterie e locali della zona, magari qualcuna vi è capitata tra le mani.
La versione PDF sembrerà impaginata stranamente, ma questo è per via del pieghevole e del modo in cui va aperto.

Per scaricare una copia del primo numero di Fumetti Arcani cliccate sull'icona qui in basso, e se avete commenti e critiche fatemi sapere!